aliquote diverse per imposte sostitutiva e imposte

Di più
7 Anni 3 Mesi fa #257 da maulone
Buongiorno a tutti,
Durante la mia residenza all'estero acquistai una casa per la quale ho usufruito delle agebolazioni prima casa per imposte di registro, catastali e ipotecaria. La casa fu acquistata in contanti perciò non ho mai pagato NESSUNA imposta sostitutiva su alcun mutuo. Questa casa è da anni regolarmente denunciata e tassata, ai fini ICI, come seconda casa.

Ora voglio acquistare una casa da destinare ad abitazione principale. Mi hanno detto che avendo usufruito già delle agevolazioni prima casa dovrò pagare aliquote seconda casa come segue:
imp. registro 7%
imp. ipotecaria 2%
imp. catastale 1%
...e va bene ci sto, ma per quanto riguarda l'aliquota per l'imposta sostitutiva, io non ho mai beneficiato di alcuna agevolazione non avendo mai richiesto un mutuo, perciò non dovrei pagare l'imposta sostitutiva con aliquota ridotta, ciaoè al .25%? Il mio ragionamento è che io è la prima volta che chiedo un mutuo, e l'oggetto dell'imposta è il mutuo perciò esso dovrebbe essere tassato allo.25%? Guisto??????????????????

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

  • admin
7 Anni 3 Mesi fa #258 da admin
Ha diritto alla riduzione dell'imposta sostitutiva per il mutuo solo in caso di acquisto di una casa che beneficia delle agevolazioni prima casa.
Per questo motivo dovrà versare l'imposta in misura del 2%

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.056 secondi
Powered by Forum Kunena