La nuova tassazione di immobili all'estero

Di più
7 Anni 5 Mesi fa #277 da BLLL
A seguito di donazione io e mia moglie che è polacca possediamo due piccoli immobili di valore molto modesto in Polonia. Finora non abbiamo dichiarato nulla perchè in Polonia non esiste un vero e proprio catasto e la tassazione è piccolissima, basata sulla superificie, parliamo di pochi euro.
L'accordo Italia Polonia prevede che
1. I redditi che un residente di uno Stato contraente ritrae da beni immobili ... situati nell'altro Stato contraente sono imponibili in detto altro Stato.
Ora però mi pare che il decreto salva italia preveda una tassazione dello 0,76% di questi redditi, o meglio del valore delle case, è esatto?

Inoltre non abbiamo mai dichiarato, proprio perchè non imponibili gli appartamenti, ora potrebbero farci qualcosa? Io non credo perchè non avevamo nessun reddito e le case erano abitate da mia suocera che ora vive con noi, mentre le case sono sfitte. Le tasse che paghiamo in polonia, considerando la superficie, sono 0.59 zloty (20 centesimi) al metro quadro, cioè a spanne tra 5 e 10 euro

Da uno studio sulla fiscalità polacca:
Tuttavia, nell’ipotesi in cui i beni immobili vengano utilizzati direttamente dal proprietario ... il reddito ad essi relativo non concorre alla formazione della base imponibile, né saranno deducibili le relative spese.

Grazie per i chiarimenti

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.048 secondi
Powered by Forum Kunena